Educazione alla Cittadinanza

Il percorso didattico di sviluppo di tali attività prevede un ampliamento del raggio di riflessione e di azione a partire dalla scuola dell´infanzia fino al termine della scuola secondaria di primo grado. Il traguardo finale è quello di rendere la scuola un soggetto attivo, principalmente attraverso i propri studenti, della vita comunitaria. 

In tale ambito si stanno portando avanti azioni progettuali riguardanti: 
ol´ideazione di un curricolo di Cittadinanza e Costituzione per tutti e tre gli ordini di scuola anche attraverso la collaborazione con attività analoghe poste in essere dalle amministrazioni comunali nella creazione di un Consiglio Comunale dei ragazzi 
oattività di educazione ambientale al cui riguardo la scuola primaria ha partecipato ad un bando specifico della regione Piemonte inteso a far conoscere ambiti naturalistici protetti o preservati del territorio intorno a loro (Parco della Bessa, lago di Viverone ecc.) 
ol´organizzazione di un piano di intervento per la salute e il benessere all´interno dei seguenti settori: 

  • Prevenzione al fumo 
  • Prevenzione alla tossicodipendenza e alcolismo.
  • Educazione sessuale e affettiva
  • Educazione alla legalità, anche in collaborazione con l´Arma dei Carabinieri 
  • Interventi di Primo soccorso con i volontari della C.R.I 


I documenti di riferimento saranno pochi e chiari: la Costituzione, lo Statuto degli studenti e delle studentesse, la Dichiarazione dei Diritti del Bambino, dai quali verranno tratti i concetti chiave con i quali operare praticamente per formare il Cittadino. 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli