Orientamento alla scuola secondaria di II grado

In tale area verrà perseguita la finalità generale dell´attivo inserimento nell´organizzazione sociale, scolastica attraverso l´Orientamento Formativo, cioè il potenziare la conoscenza di sé da parte dell´alunno (acquisire la consapevolezza delle capacità, delle attitudini, degli interessi attraverso un processo di autovalutazione).
Si procederà a guidare all´auto-orientamento e alla capacità di scegliere secondo un progetto personale elaborato in base alle proprie potenzialità che vada oltre i condizionamenti esterni e a collocare il momento della scelta su uno sfondo articolato di fattori interagenti (saperi e competenze di base necessari oggi; analisi dei mestieri e professioni dell´attuale mondo del lavoro; effetti della dispersione e dell´abbandono, scelte familiari,elementi ambientali).
Nell´area Orientamento in uscita si stanno predisponendo in dettaglio:

  • Attività nelle singole classi per aiutare gli alunni a prendere coscienza delle proprie capacità, limiti, predisposizioni e per conoscere il complesso mondo della scuola superiore (scuole della zona, indirizzi di studio ecc.) aderendo anche a progetti proposti da agenzie del territorio (provincia, centri di formazione professionale, ecc.).
     
  • Visite guidate ai più significativi istituti superiori del territorio all´interno di precisi accordi tra la Funzione Strumentale del nostro istituto e l´Orientamento in entrata degli istituti superiori; con la partecipazioni e lezioni e laboratori in loco e incontri con esponenti di aziende locali del territorio (in collaborazione con protagonisti del mondo produttivo locale anche in collaborazione con i genitori).
     
  • Informazione agli alunni tramite distribuzione di materiali informativi preparati dagli istituti superiori e incontri (individuali o di classe) con il referente per l´orientamento.

Questo sito utilizza cookie tecnici.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie